Casa dolce casa. Rendiamo bella e accogliente casa nostra…risparmiando!

Qualche tempo fa avevo pubblicato un post dove spiegavo che scegliere la zona giusta può portare a un risparmio notevole nell’acquisto di una casa. Questo perchè a volte paghiamo anche cose che non ci interessano.

E alla fine, a conti fatti, paghiamo cifre che svincolate dal contesto fanno una certa impressione.

Alcune zone possono essere care per via di vantaggi o servizi di cui in fondo possiamo fare benissimo a meno. Magari nemmeno ci interessano. Scuole se non ho figli (e non voglio averli o sono già cresciuti), posta se ci vado una volta ogni due mesi, banca se faccio quasi tutto online, ecc…

Il mio ultimo investimento immobiliare è un chiaro esempio di come questa regola sia valida.

 

Immagina una località balneare abbastanza mondana, dove i prezzi delle case sono alti. Un piccolo appartamento costa intorno ai 200000 euro.

Sto parlando di Lignano Sabbiadoro in Friuli.

Chi vive in Friuli di solito ha due località balneari di riferimento: Grado e Lignano. Entrambe hanno prezzi alti. Se abiti in Friuli e vuoi la casa al mare abbastanza vicina a casa tua (diciamo un’ora, al massimo un’ora e mezzo di strada) sei quasi costretto ad acquistarla in una di queste due località. Ok non sono proprio le uniche offerte disponibili, ma facciamo riferimento a queste due per semplicità o dovrei iniziare un lungo discorso non pertinente a questo argomento.

 

Ammettiamo che tu preferisca Lignano come località. I costi sono quelli che ti ho detto. Ma ammettiamo che ti piaccia anche la tranquillità, un luogo curato, che vuoi sentire l’odore del mare per le emozioni che ti da, e lo vuoi vedere, ma non ti piace andare a cuocerti in spiaggia tutti i giorni. O spendere 5 minuti in più per andare in spiaggia non ti pesa affatto.

Oppure sei un fortunato possessore di una barca che usi molto e ti piace farci le escursioni. In questi casi potresti ricadere nella scelta che ho fatto io con il mio investimento e risparmiare un sacco di soldi.

 

Intendo proprio dire tanti soldi! Anche più di centomila euro. 100000 euro (come minimo), mica noccioline!

Semplicemente spostandoti di 3 km da lignano e affacciandoti sulla sua laguna anzichè sul mare aperto (a dire il vero gli appartamenti con vista sul mare costano ancora di più di quanto ti ho scritto).

3 km per 100/150000 euro di differenza forse anche 200000. Messa su questo piano suona in una maniera nuova, non ti pare?

Non pensi più:<< mmm che scocciatura, sto cinque minuti in più per arrivare al mare, e devo anche prendere la macchina>>. Ma inizierai a pensare: <<wow! Invece di un vecchio miniappartamento ho una villetta a schiera nuova, arredata, du bagni e due grandi camere, con aria condizionata in ogni stanza, giardinetto personale con una pianta di ulivo, e una taverna con la stufa a legna e la sauna finlandese. Il tutto con posto auto e in un residence curatissimo che ha anche la piscina con l’idromassaggio e vista sulla laguna dal terrazzo>>.

 

Suona diverso no? Visto da una diversa porspettiva si fa molto accattivante! Da sentire le farfalle nello stomaco!

 

Dai ti posto qualche foto. Tu cosa ne pensi?

Ovviamente non ci andrò a vivere e nemmeno in vacanza. Questa casa l’ho acquistata per rivenderla.

Magari potrebbe anche interessarti.

La mia mail è marco_z78@hotmail.it

 

Vivo la mia casa.

Annunci

Commenti su: "Investimento immobiliare al mare." (2)

  1. Ciao Marco. Articolo senza dubbio interessante.
    Ma mi viene un dubbio.
    Se io mi sposto, compro a meno perchè i prezzi sono più bassi, ma questo vale anche quando rivendo. E c’è meno richiesta in quella zona, quindi magari ci metti di più a vendere.
    Risparmi 100.000 a comprare, ottimo se compri per te e non ti pesano le conseguenza che hai scritto tu.
    Ma se rivendi, il valore è comunque quello. Quindi dov’è la convenienza?
    A parte la tua sicura capacità di comprare a sconto.

    Carlo.

  2. Giusto, se la guardiamo nell’ottica di investitore l’unica risposta che mi sento di darti è che bisogna comprare a sconto ancora maggiore.
    molti dei miei interventi però sono rivolti all’acquirente, a chi vuole comprare qualcosa per se e può risparmiare migliai di euro. in questo caso, la scelta della zona è una variabile da considerare molto attentamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: