Casa dolce casa. Rendiamo bella e accogliente casa nostra…risparmiando!

Articoli con tag ‘sognare’

La casa perfetta

Chi di noi non ha mai sognato la casa perfetta?

Chi non ha mai sognato di entrare in una casa bellissima, tutta splendente, ordinata, bella, spaziosa, luminosa, dotata di ogni comfort, arredata esattamente secondo il proprio gusto?

Chi non ha mai sognato di entrare nella propria casa e notare che è tutto esattamente come dovrebbe essere? Chi non ha mai sognato di entrare in casa accolto dal suo profumo preferito che aleggia nell’aria? Chi non ha mai sognato di addormentarsi cullato, a seconda dei gusti personali, dal rumore del mare, dalle voci di un bosco, dal mormorare di un torrente o dal vivo brusio della città?

Sognare non costa niente! Purtroppo la realtà ogni giorno impone ben altre immagini!

Questioni di budget! Eh sì, magari potessi avere uno chalet in una vallata da sogno, magari una villa sul mare, magari…

Limiti di budget!

Siamo sicuri? Davvero è solo una questione di budget?

Ragioniamo: cosa si fa quando si cerca una casa?

Spesso ci accorgiamo che non abbiamo solo problemi di budget, ma anche di tempo! A volte cambiare casa, o acquistare la prima casa diventa un’incombenza piuttosto urgente: un lavoro in una nuova città, una situazione familiare insostenibile, liti con i vicini, ecc… le motivazioni possono essere infinite. Spesso vogliamo o dobbiamo andarcene il più presto possibile da dove abitiamo.

Quando il budget è limitato e c’è fretta, si compra quello che offre al momento il mercato e quello che possiamo permetterci, e si spengono così i sogni di una casa bella e accogliente fatta a prorpia misura.

A tutto c’è rimedio, e a volte chi si accontenta gode.

Ma siamo sicuri che stiamo perdendo così tanto? Che i nostri sogni di casa perfetta sono destinati ad infrangersi?

Facciamo finta di avere un budget molto alto, o quasi illimitato, e tanto tempo a nostra disposizione. Possiamo chiamare un professionista che ascolti le nostre esigenze e ci consigli come gestire spazi e materiali. Alla fine avremo una casa bellissima, entrarci darà molta soddisfazione. E viverci?

I sogni sono immobilizzati nella fantasia, e non tengono conto delle incombenze quotidiane. Anche la casa costruita su misura è destinata a scontrarsi con piccoli gesti quotidiani impossibili da prevedere prima della costruzione. E anche nell’impossibile ipotesi che tutto risultasse perfetto ricordiamoci che siamo persone, e come tali cambiamo col passare del tempo.

Tutti cambiano. Passa il tempo, cambiano orari ,abitudini, gusti. Ciò che prima andava bene in pochi mesi può diventare una fastidiosa scocciatura…

Ah se non avessi comprato un armadio così sporgente…se quella parete non l’avessi messa…uff, era più comodo avere il lavandino spostato di 40 cm più a destra…questa porta scorrevole così bella è sempre aperta, avrei potuto lasciare un open space…questa presa di corrente non mi serve assolutamente a niente, non la uso mai, ecc…

sveglia!

Inutile crucciarsi per non avere la casa perfetta. Non ho MAI conosciuto nessuno, ripeto, nessuno che si sia fatto costruire la casa su misura, completamente soddisfatto.

Ci sarà sempre qualcosa che non va, qualcosa che si poteva fare meglio, qualcosa da cambiare.

La casa perfetta in realtà non esiste.

La cosa migliore da fare è accettare questo fatto e concentrarsi sugli aspetti che si possono migliorare o accettare con uno sforzo economico e di tempo ragionevoli.

E sopprattutto essere orgogliosi del lavoro fatto. Godersi i risultati ottenuti accettando i disagi come contrattempi inevitabili.

Con questo atteggiamento sarà molto più facile rendere la casa un posto accogliente. Soffermarsi sulle cose belle che si hanno non potrà che giovare e portare a nuove idee per rendere la propria abitazione ancora migliore in futuro.

Fermarsi sui limiti e sull’insoddisafazione porta demotivazione. Quante occasioni sprecate. Magari basterebbe pochissimo per valorizzare un portico o un giardino e godersi la cena all’aperto nelle fresche sere d’estate!

La casa perfetta non esiste. Fermiamoci un attimo e cerchiamo di essere grati per quella che abbiamo.

 

Vivo la mia casa!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: